Il potere delle affermazioni positive ed alcuni esempi

Il potere delle affermazioni positive ed alcuni esempi

Avete mai sentito la frase "Tutto ciò che siamo è il risultato di come e cosa pensiamo"?
Se segui la nostra pagina Instagram l'hai sicuramente già letta.

Ma che significa in concreto?

Spesso i nostri limiti sono creati da ciò che noi pensiamo di noi stessi, da ciò che siamo abituati a crede di essere.
Ci sono pensieri che ci rendiamo conto di fare - "Sono una persona pigra, per questo non riesco a fare sport", "Non sono portata per questa materia, non ci capirò mai niente", la mia preferita "Non ho tempo per..."- e ci sono ancora più pensieri che non sappiamo neanche di avere - "Non merito il successo", "Non mi stimo", "Non sono all'altezza".

Pensieri come questi si inseriscono proprio tra noi e i nostri traguardi, lasciandoci spesso in una condizione di stallo fatta di mille "vorrei ma...".

Certo, ognuno di noi ha inclinazioni personali che ci rendono più o meno portati per alcune attività, ma immagino che chi si ritiene "una persona pigra" non stia leggendo questo articolo perché vorrebbe raggiungere l'obiettivo di battere Marcel Jacobs, più semplicemente vuole probabilmente essere costante nel frequentare le tre lezioni settimanali di Zumba.

Quindi, davvero non sono raggiungibili i tuoi obiettivi? Ci sono davvero ostacoli concreti sulla strada tra te e il tuo traguardo?

il 99% delle volte la risposta è no.

In questo possono venirci in aiuto le "Affermazioni Positive".

Cosa sono le Affermazioni Positive

Le affermazioni positive non sono altro che frasi potenti e positive che hanno il compito di sovrascrivere i pensieri negativi, in modo da lasciarci liberi di esercitare tutto il nostro immenso potenziale (perché lo sai vero che hai un potenziale infinito?!).

Online ci sono tantissimi elenchi di affermazioni positive, ma le migliori sono quelle che scrivi tu stesso, perché sono più profondamente sentite, perchè attingono dai tuoi pensieri più intimi.

Ecco alcuni consigli su come scrivere le tue affermazioni positive:

  1. Inizia con lo scrivere su un foglio tutti i "vorrei ma..." e tutto ciò che vorresti raggiungere, senza filtri, butta giù tutto quello che ti viene in mente. Lo chiameremo il "foglio dei pensieri bleah"

  2. Rileggi tutti tuoi pensieri zavorra e su un foglio a fianco scrivi invece come vorresti essere, come vorresti sentirti, che vita vorresti condurre, come vorresti che fosse il tuo lavoro, i tuoi rapporti personali. Vai, senza limiti. Lo chiameremo "il foglio dei pensieri Rambo" (avete presente "Adrianaaaaa")

  3. Ora fisicamente straccia il "Foglio dei pensieri bleah". Straccialo con energia, con convinzione, riducilo in piccoli piccoli pezzi e via nel cestino (della differenziata eh).

  4. Prendi il "Foglio dei pensieri Rambo" e rileggendolo, riformula i tuoi "vorrei" in frasi che iniziano con "Io...". Li stai scrivendo bene se ti senti un po' intimorito, anche un po' presuntuoso e quasi arrogante nello scriverli.

Ora che li hai scritti leggili ad alta voce. Che effetto vero?!
Il tuo compito sarà leggere ad alta voce le tue affermazioni positive almeno una volta al giorno. Ad alta voce perché risuonino nella tua testa e possano vibrare fino nel profondo. 

Puoi integrare questa breve pratica nella la routine per realizzare i tuoi propositi ed obiettivi, trovi qui l'articolo!

Ti lascio con alcuni esempi di affermazioni positive.
Hai difficoltà a formulare le tue? Scrivimi in direct su Instagram!

A presto!

Esempi di Affermazioni Positive Potenti:

- Io merito il successo
- Io merito la felicità
- Io mi voglio bene e sono gentile con me stess*
- Io sono sicur* delle mie competenze
- Io imparo dalle situazioni di difficoltà
- Io credo in me stess*
- Io accetto e amo la mia vita
- Io mi sveglio caric* di energie positive ogni giorno
- Io lavoro ogni giorno per il mio successo
- Io sono fier* di me
- Io sono apert* al cambiamento
- Io scelgo di essere felice ogni giorno